Uisp Senior vs Basket Team Castelletto

I Mastini si impongono su Castelletto Ticino per 75-72 dopo un tempo supplementare.

Gara combattuta, tirata ed intensa durante tutto l’arco della contesa, margini piuttosto contenuti da entrambe le parti, +2 per i piemontesi alla prima sirena sul 18-16, sorpasso milanese al riposo lungo e prova di mini allungo di Turbigo al 30′ sul 50-45. Castelletto non demorde e nel finale ha quel quid in più per rimontare, parità assoluta alla quarta sirena e partita che prosegue. Nel supplementare il guizzo è dei bianchi di capitan Pagano, che la spuntano dopo 45 minuti piacevoli ed incertissimi fino alla fine.

Tabellino: Cogliati 24, Signorelli 19, Frontini 9, Crivelli 9, Zanin 6, Benelli 3, Giovani 2, Pagano, Gaera, Cagelli.

Uisp Senior vs Aurora Vanzaghello – Under 20 Mastini

A Turbigo finisce 81-71 per i padroni di casa dei Mastini che si impongono sull’Aurora Vanzaghello.

Primo quarto vivace, piacevole ed equilibrato, +3 per i locali di capitan Pagano, avanti 22-19, in grande spolvero Cogliati con 13 punti, 9 per Salmoiraghi negli ospiti. Affondo importante e decisivo dei Mastini nel secondo periodo, +13 al riposo lungo, frutto di 10 minuti convincenti e brillanti con Cogliati ancora sugli scudi. Secondo break interno dopo la pausa lunga e gara chiusa al 30′ sul netto 67-46, prima di un finale volitivo e volenteroso dell’Aurora Vanzaghello, che dimezza il proprio svantaggio. Vittoria meritata dei padroni di casa, che nei due quarti centrali disputano un match davvero valido e determinato.

Tabellino: Cogliati 39, Zanin 12, Frontini 10, Giovani , Benelli 7, Gaera 3, Pagano 2, Genoni, Maglio, Cagelli.

Road Kings Gallarate vs Uisp Senior

Tabellino: Cogliati 19, Genoni 12, Frontini 8, Crivelli 8, Benelli 4, Signorelli 3, Zanin 2, Gaera 2, Giovani 1, Pagano.

Uisp Senior vs Pallacanestro Vergiate Vikings

Vittoria casalinga dei Mastini, che battono 65-49 i Vikings Vergiate.

Ottimo primo periodo dei milanesi, efficaci e briosi in attacco, 25-13 per i bianchi di capitan Pagano al 10′. Nel proseguimento della contesa Vergiate non riesce mai a creare evidenti e chiari grattacapi a Turbigo, che dopo il +13 del riposo lungo, amministra con buona serenità e tranquillità una ripresa combattuta e tirata. Fondamentale l’approccio convincente dei locali, che vivono in seguito di rendita, gestendo bene i successivi 30 minuti di gioco.

Tabellino: Cogliati 23, Signorelli 17, Genoni 8, Frontini 5, Zanin 4, Pagano 3, Gaera 3, Giovani 2, Benelli.